Will Chalker, il modello che arriva dalle campagne

Nel nostro blog ci piace anche raccontare storie lontane dall’ordinario e dalle mille luci che accecano chi guarda da lontano il mondo del fashion. Ci sono persone e personaggi che popolano questo fantastico mondo che sembrano finiti quasi per caso sulle passerelle degli stilisti più acclamati. Chi si chiede come si fa a diventare modello, spesso immagina una realtà ben diversa da quella che, realmente, è. Eventi, sfilate, shooting e vita mondana rappresentano spesso solo una piccola parte della vita di chi popola questo ambiente. Ne è una dimostrazione Will Chalker, super modello inglese che da quasi vent’anni calca le passerelle delle sfilate più importanti. È uno dei modelli maschili più acclamati e ricercati dagli stilisti e potrebbe trascorrere la sua vita nelle località più esclusive, facendo l’influencer di moda come molti suoi colleghi. E invece? Invece abita in una deliziosa casa di campagna con sua moglie e suo figlio, dove ama allevare le pecore e vivere a contatto con la natura. Un esempio simile possiamo trovarlo in Italia con Mariano di Vaio, che nonostante sia il modello maschile più amato dei social network, vive con la sua famiglia in una splendida villa sulle colline umbre, sua terra d’origine.

Chi è Will Chalker, il modello Acqua di Parma

Negli ultimi mesi, in Italia abbiamo cominciato a conoscere meglio Will Chalker con Acqua di Parma. Il brand di profumi sta spopolando sui magazine di settore con la campagna di advertising che vede proprio lo splendido modello 38enne come protagonista. In pochi conoscono la sua storia, che sembra uscita da un libro delle favole e che dà molti insegnamenti a chi desidera intraprendere questa carriera. Will Chalker non ha sempre fatto il modello: ha iniziato a lavorare come muratore nel Sussex, sua regione di origine, dove a 20 anni è stato notato da uno scout. Fisico scultoreo e viso d’angelo sono da sempre le caratteristiche che lo contraddistinguono e che lo rendono uno dei modelli più pagati del mondo. Gira il mondo, ha sfilato per Gucci, John Galliano, D&G e oggi, appunto, ha legato la sua immagine ad Acqua di Parma. Può vantare anche un personalissimo primato: è stato il primo uomo ad ottenere il prestigioso riconoscimento come Miglior modello dell’anno ai British Fashion Awards nel 2004.

Nato e cresciuto in una tenuta di campagna, Will Chalker continua ad amare profondamente la natura. Si definisce uno spirito libero e cura personalmente le sue 20 pecore tra un viaggio di lavoro e un altro. Vuole far crescere suo figlio in una realtà normale, lontano dai riflettori, ma gli piace che abbia contezza del mondo in cui vive. Ecco perché per il progetto Acqua di Parma, Will Chalker ha accettato di posare con la sua famiglia in un contesto country, che richiama il suo animo libero. Nel suo privato, oltre ad allevare le pecore e a godere del suo tempo libero con la famiglia, ama praticare la boxe, uno sport che lo ha sempre appassionato. I suoi profili social non sono particolarmente seguiti: Will Chalker non è un influencer e, probabilmente, non aspira nemmeno a diventarlo, preferisce una passeggiata con suo figlio ad una vita davanti agli obiettivi.

È un ragazzo che conosce lo spirito di sacrificio e che è arrivato nel mondo della moda quasi per caso, ma chi lo conosce giura che non sia cambiato rispetto a quando lavorava nella tenuta di campagna dei suoi genitori o come muratore nei cantieri del Sussex.

Condividi sui social

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *