T-shirt da uomo: come si indossa?

Le tendenze della moda uomo sono particolarmente vivaci in questa stagione e danno spunti interessanti a chiunque voglia personalizzare il suo stile. Se da una parte noi tifiamo per la camicia, in qualità di capo raffinato ed elegante perfetto per ogni occasione, dall’altra non possiamo negare che una t-shirt indossata con stile non possa garantire un effetto estetico notevole.

Il nodo sta nel sapere come indossare la t-shirt da uomo per non ottenere un outfit già visto o, comunque, insignificante. Uno dei dubbi che affliggono maggiormente gli uomini, specie nel periodo estivo, riguarda proprio questo capo: si può mettere o no sotto la giacca, mantenendo comunque un aspetto ordinato e di classe? La risposta è sempre la stessa: dipende da come viene portata. Sembra banale ma è tutto qui il segreto della riuscita o meno di un outfit.

La t-shirt sotto la giacca, uno dei nuovi evergreen

Se in principio indossare la t-shirt sotto la giacca era considerato un vezzo dei soli giovanissimi, oggi sono sempre di più anche gli uomini over 30 che optano per questa soluzione. I motivi sono tantissimi, c’è chi lo fa per un mero gusto stilistico e chi, invece, preferisce sentirsi libero e senza camicia quando non lavora. Qualunque sia il motivo di questa scelta, non è certamente sbagliata.

Partiamo da alcuni semplici presupposti, che dovrebbero essere dei dettagli di stile da non trasgredire mai se si vuole ottenere un look raffinato.

La maglia indossata sotto la giacca dev’essere accollata, con un accenno di scollatura tonda. Adesso potrete opporre l’obiezione che si vedono tantissimi influencer che si mostrano con t-shirt scollate e pettorali in bella vista sui loro social network, ma vestire alla moda non è sempre sinonimo di eleganza.

Per quanto ci riguarda, la maglietta sotto la giacca può diventare un’ottima alternativa alla camicia, più casual e meno impegnativa, purché non diventi qualcosa di eccessivo che non ha nulla a che fare con lo stile. Si può essere alla moda anche vestendo in modo raffinato, soprattutto se si sceglie di indossare una t-shirt sotto la giacca con colletto in jersey e non in cotone, molto più chic.

Se avete un fisico longilineo ma abbastanza definito potete osare qualcosa di più con la scollatura, a patto che sia squadrata e geometrica. Il taglio a barca alto della scollatura delle t-shirt da uomo è una delle soluzioni più cool per un outfit pratico e comodo per le sere d’estate, per un aperitivo in città con gli amici, ma è anche un’alternativa interessante per un look sportivo con classe per una giornata di lavoro, se in agenda non sono previsti appuntamenti importanti.

Se avete più di 30 anni e cercate uno stile che sia sportivo ma di classe, evitate le tinte chiare per le vostre t-shirt da indossare sotto la giacca. Lasciate nell’armadio anche le magliette bianche con la stampa, che sono indicate per i giovanissimi e meno per gli uomini adulti. Virate sulle magliette dai toni neutri, non troppo chiare.
Tuttavia, se l’occasione non è un appuntamento di lavoro, benché informale, e non si tratta di qualcosa di importante si può anche osare qualcosa di più con le tonalità, soprattutto d’estate, quando i colori vitaminici possono diventare l’elemento in più per uno stile personale e d’effetto, I colori accesi sono l’ideale se avete già acquisito un’abbronzatura adeguata e volete farla risaltare ma non esagerate, perché il troppo storpia sempre.

Preferite sempre le magliette in tessuto morbido e non eccessivamente sportive. Sono perfette le t-shirt in jersey oppure in lino, così come quelle in microfibra. Il massimo dell’eleganza sono le maglie morbide che accarezzano il corpo senza sottolinearlo eccessivamente, ma segnando nei punti giusti laddove ci siano delle peculiarità muscolari da mostrare, ma senza esagerare.

Per la primavera è la soluzione migliore per un look raffinato ma non troppo impegnativo, e può essere arricchito con un accessorio da collo come una pashmina, che se ben annodata da quel tocco in più di raffinatezza che non guasta. L’abbinamento della giacca con la t-shirt è sempre valido tranne che alle cerimonie: non esistono eccezioni che tengano, perché agli eventi importanti la camicia dev’essere immancabile. Che si tratti di una funzione religiosa o di un evento formale, il buon senso dell’uomo di classe impedisce di indossare la t-shirt sotto la giacca. Si può fare a meno della giacca in certe occasioni ma mai della camicia.

Come indossare la t-shirt bianca

Forse in questo momento potrebbe sembrarvi banale, eppure sapete che la t-shirt da uomo è uno dei capi più difficili da indossare? Il rischio di avere un aspetto trascurato, trasandato e insignificante è altissimo se non si pongono le dovute accortezze per creare un look accattivante e assolutamente personale.

Se è difficile indossare la t-shirt in generale, ancora di più lo è per le magliette bianche da uomo, vero capo immancabile del guardaroba maschile ma molto complicato da abbinare per realizzare look a effetto.

Partiamo dal presupposto che è riduttivo riferirsi semplicemente alla t-shirt bianca, perché ne esistono di talmente tanti modelli, fogge e tipi che si potrebbe scrivere un libro senza nemmeno esaurire l’argomento.
La t-shirt bianca va su tutto: questa è una delle prime regole di stile che gli uomini imparano quando iniziano a creare in autonomia il loro outfit. Sopra un jeans o un pantalone chino, sotto una giacca sportiva o di pelle, sono rari i capi che non si abbinano con questo indumento.
Fa del casual il punto di forza, di qualsiasi modello sia, quindi non è assolutamente un capo da indossare per il lavoro, a meno che il dress-code dell’ufficio non sia molto easy.

Se l’abbinamento per eccellenza è quello con i jeans, prevedendo di arricchire l’outfit con alcuni accessori di stile come una cintura in pelle o un paio di bretelle, non va del tutto escluso un completo urbano dalle linee morbide e sportive.
Sono tantissimi gli uomini che per le loro giornate in città senza rinunciare allo stile si affidano a questo abbinamento, smorzando la sacralità del completo maschile con una semplice t-shirt bianca.

Scegliere come indossare la t-shirt per un look di classe è più difficile di quanto non si immagini ma bastano davvero pochi accorgimenti per ottenere risultati interessanti e sempre alla moda ma con stile!

Condividi sui social

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *