Pink power: l’uomo veste in rosa nella prossima stagione

Il rosa anche per lui! Siamo felici di parlarvi della nuova tendenza moda uomo per la prossima stagione primaverile ormai alle porte. Il rosa torna di gran carriera nell’armadio maschile e colora tutto quello che incontra, dalle camicie ai pantaloni, passando per scarpe e t-shirt. È già da diversi anni che nel guardaroba maschile è comparso anche il rosa, colore femminile per antonomasia, anche se i tempi sono ormai maturi per superare questo preconcetto. Qualche anno fa, il rosa è diventato il colore simbolo del movimento genderless, sfruttando proprio l’associazione esclusiva con il genere femminile. Oggi, invece, il rosa e la moda uomo si sposano letteralmente nelle collezioni degli stilisti per dar vita a capi dai colori intensi e molto vivaci. Il rosa e le sue sfumature, quindi, sono le tonalità elette per l’uomo anche grazie a Pantone, che come colore dell’anno 2018 ha scelto l’Ultra Violet, un viola intenso molto chic e vigoroso.

Moda uomo: il rosa come non l’avete mai visto. O forse sì.

Facciamo un passo indietro e poniamoci una domanda: da quando il colore rosa è prerogativa del genere femminile? Molti di voi sicuramente associano questa tonalità ai delicati abiti delle bimbe, alle sfumature eteree e romantiche della natura che sboccia in primavera: tutte cose molto poco virili. Eppure, noi che la moda la viviamo sulla pelle e ne conosciamo le sfumature che ai più sfuggono, possiamo rassicurarvi sul fatto che questa associazione è frutto di un’idea molto moderna. La moda uomo del passato, almeno fino agli anni Quaranta, è ricca di esempi di outfit rosei per uomini di gran classe. Un esempio? Siamo certi che molti di voi conoscano “Il Grande Gatsby”, il libro capolavoro di F.Scott Fitzgerald. Fate mente locale, vi dice nulla il “pink suite” di Jay Gatsby? Se non avete letto il libro, sicuramente avete visto il film del 2013 con Leonardo di Caprio e il suo completo rosa non passa certo inosservato. Nel romanzo, il rosa ha una fortissima simbologia e non viene utilizzato come indicazione della sessualità del Grande Gatsy, anzi. Fino agli anni 40, il rosa nella moda uomo era considerato un elemento di forte mascolinità e di eleganza, era quasi un simbolo d’appartenenza sociale. D’altronde, se pensiamo al colore madre del rosa, ossia il rosso, qual è l’aggettivo che lo accompagna? La passione. Quando gli uomini badavano all’etichetta, il rosa era considerato semplicemente come un colore più elegante del rosso, da indossare per gli eventi sociali. Il rosso era legato ai retaggi bellici ed era considerato di cattivo gusto.

Sapete, inoltre, che fino alla fine degli anni Quaranta era considerato un colore poco adatto alle bambine? Per loro, si preferiva il blu (come si evince da tanti film del passato). Dagli anni Cinquanta, al termine del conflitto, le aziende di moda hanno effettuato questa virata pressoché inspiegabile: rosa per le bambine e azzurro per i bambini, dando vita a un retaggio che persiste ancora oggi.

Il rosa nella moda uomo: le collezioni primavera/estate uomo 2018

Un simbolo del rosa nella moda uomo 2018 può essere la t-shirt iconica di Valentino: Pink is Punk. La maison italiana è solo una di quelle che hanno inserito il rosa nelle collezioni moda uomo 2018 per la primavera estate: Brunello Cucinelli, Giorgio Armani, Kenzo, Louis Vuitton, Gucci, Michael Kors sono altri che hanno eletto il rosa come colore dell’anno per la moda uomo. Dopo tutto, il rosa è un colore fresco e allegro, perfetto per i primi caldi e per la stagione estiva: si abbina perfettamente con un outfit sportivo, casual ed elegante non formale. Gli stilisti hanno proposto il rosa nella moda uomo 2018 in svariate sfumature: dal pastello al salmone, passando per il fucsia e il rosa pallido, le proposte spaziano fino al lilla e al viola con nuance molto interessanti. Per la prossima primavera, la moda uomo impone la presenza di almeno una camicia rosa nell’armadio di lui, in tutte le sue varianti. Scegliete una camicia aritigianale se volete stupire con un capo unico ed esclusivo. Se, invece, preferite un look ultra-sportivo ma di classe, Polo Ralph Lauren ha nel suo catalogo una vasta scelta di polo rosa per la primavera 2018.

Per la prossima stagione, quindi, evviva il Pink Power per l’uomo di classe!

Condividi sui social

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *