Moda uomo a Cannes 71: i look dei vip

Si è da poco conclusa una delle kermesse cinematografiche internazionali più importanti e sono tanti gli spunti per i look da uomo per l’estate 2018. Numerosi i vip che hanno calcato il red carpet sulla Croisette, sfoggiando outfit interessanti e perfetti per diventare tendenza nella prossima stagione calda. I look uomo di Cannes 71 sono stati tantissimi: i divi hanno portato sulla Riviera il loro stile, ma in alcuni casi hanno anche osato qualcosa,. D’altronde si sa che la moda uomo non è una scienza esatta e che ognuno la interpreta a modo suo. Accessori, sfumature di colore e dettagli possono rivoluzionare radicalmente un look rendendolo personale, senza l’effetto copia e incolla, piuttosto antipatico.

Ma vediamo quali sono state le tendenze maschili degli attori a Cannes71.

La moda maschile dei divi senza tempo

La moda maschile estate 2018 pare richiamerà la moda classica da uomo. Tessuti freschi e ispirazione sartoriale per abiti dall’eleganza fuori dal tempo è quello che sembra essere il trend più amato. Un esempio? Il look intramontabile di Paul Bettany, presente a Cannes 71 con il film Solo: A Star Wars Story di Ron Howard. Al suo arrivo sulla Croisette si è presentato con un completo beige color panna, elegantissimo, dello stilista italiano Brunello Cucinelli. Questo è uno dei colori must per l’uomo che non vuole sbagliare abbinamenti e si affida a una tonalità neutra, perfetta per l’estate: la moda uomo 2018 per la stagione calda farà largo uso di questa tonalità. L’attore inglese ha abbinato il completo a una camicia grigio-azzurra con colletto button-down senza cravatta, con i primi due bottoni aperti, e ai piedi ha indossato un paio di scarpe derby in pelle marroni. Un look casual chic informale che piace, un grande classico che non passa mai, perfetto per una serata estiva elegante ma non troppo, senza impegno.

Tuttavia, è stato probabilmente il blu il colore preferito dai divi sulla Croisette, un altro colore con il quale è difficile sbagliare un colpo. A capo di questa schiera di man in blue c’è lui, l’icona dello stile maschile per eccellenza: Pierce Brosnan. L’attore irlandese è noto per il suo stile sempre impeccabile e il suo look a Cannes 71 non ha tradito le attese. Il divo ha sfoggiato un bel completo blu scuro, caratterizzato dalla giacca senza revers. Un grande classico la camicia bianca, perfettamente indossata con polsini che si intravedono dalla manica e ai piedi anche lui ha optato per un paio di derby color testa di moro.

Come Brosnan, anche Wim Wenders ha scelto il blu per arrivare sulla Croisette, puntando però su una tonalità diversa. Il blu china, infatti, sembra essere quella preferita dalla moda uomo dell’estate 2018 per la sera e il regista tedesco ha interpretato alla perfezione questa tendenza, con un look molto originale. Il completo è in apparenza molto semplice ma Wenders ha adottato uno stratagemma per rendere il suo look unico: invece si sbottonare l’ultimo bottone, come richiede la tradizione, ha sbottonato il primo, rendendola molto simile a una giacca da smoking. Errore o colpo di genio? Nessuno può dirlo, ma il risultato è stato senz’altro vincente. L’altro elemento di rottura del look di Cannes 71 di Wim Wenders sono state le scarpe: il regista ha lasciato in valigia i modelli classici e ha optato per un paio di sneakers blu con dettagli azzurri, una scelta che ha lasciato il segno. Qualcuno potrebbe dire che non sia un look adatto a un uomo maturo ma la moda non ha età! Quindi evviva chi osa e chi sperimenta, sempre con stile.

Look originali a Cannes: vintage again?

Sembra che la moda vintage maschile abbia definitivamente conquistato anche i più reticenti. Sono sempre di più,  infatti, gli uomini che scelgono di indossare capi con richiami al passato, nelle fantasie e nei modelli degli outfit. A Cannes sono stati diversi gli uomini che hanno indossato elementi vintage, look alla moda con un tocco retrò che possono diventare spunti per una serata originale estiva. Un esempio? L’outfit sfoggiato dall’attore tedesco Teo Yoo, che ha indossato un elegantissimo completo slim-fit in fantasia principe di Galles con giacca a tre bottoni: un richiamo vintage agli anni Settanta che il bravo Yoo sdrammatizza indossato una semplicissima t-shirt nera in filo di Scozia invece della camicia, che lo renderebbe troppo classico. Allo stesso tempo, come calzature ha scelto un paio di slippers eleganti in vernice, dei mocassini raffinati indossati rigorosamente senza calze. La scelta della fantasia principe di Galles è la stessa fatta da Romain Duris, il bell’attore francese che ha però scelto uno stile più scanzonato, tra il rock e il formale, per un risultato davvero iconico. Nella parte superiore ha indossato giacca e gilet coordinati con un vago richiamo agli anni Settanta: simpatico l’effetto della t-shirt bianca che sbuca dal gilet, quasi come una maglietta della salute e delle maniche della giacca un po’ tirate su. I pantaloni, invece, sono neri, classici, oseremo dire normali: sono il dettaglio che spezza l’eccentricità del look e che lo rende assolutamente perfetto. Romain Duris ha senz’altro lanciato una tendenza uomo estate 2018 con il suo outfit fuori dalle righe: è un ragazzo quarantenne attento alla moda e a ogni dettaglio del suo stile, solo in apparenza trasandato. I capelli lunghi lasciati liberi e la barba incolta ma perfettamente curata completano un look personalissimo e di sicuro impatto estetico. Vagamente vintage, anche se più classica, è stata la scelta del giovane Chino Darin, l’attore argentino presente a Cannes con il film El Angel di Luis Ortega. Ha indossato un completo bordeaux, che se non fosse per il colore potrebbe quasi essere considerato classico. Ma il ragazzo, che di stile se ne intende, ha preferito osare qualcosa di nuovo e di diverso, indossando una camicia chiara in fantasia, senza portare la cravatta. Il risultato? Un look moderno, elegante ma semplice come si confà a un giovane di nemmeno 30 anni.

Il casual che convince a Cannes 71

Ovviamente, lo stile maschile per l’estate 2018 non prenderà spunto solo dalla passerella dei vip a Cannes, ma può essere un punto di partenza. Non tutti i divi si sono presentati con completi sartoriali ed eleganti, diversi di loro hanno puntato su un look casual, indossando anche chiodi e pantaloni in denim. È il caso di Ramin Bahrani, il regista americano che si è presentato sul tappeto rosso con un look very strong da vero cattivo ragazzo. Il giubbotto in pelle con zip, lasciato aperto, è stato indossato sopra una camicia casual blu notte, portata fuori dai pantaloni, in questo caso jeans scuri. Ai piedi un paio di scarpe stringate casual, perfette per completare il tutto. Bahrani, però, è un perfezionista e ha giocato la carta dell’accessorio vincente indossando gli occhiali da sole per tutta la durata del photo call: un vero divo!

Altrettanto casual, anche se più sportivo, è stato il look di Adrien Brody, l’attore americano che per la sua prima apparizione a Cannes 71 ha posato per i fotografi con un look molto easy. T-shirt blu notte, jeans blu minerale con fit perfetto e giacca sulla spalla come un vero ragazzaccio. Ai piedi ha scelto di indossare un paio di scarpe derby nere e, per completare il look, immancabile la pashmina al collo da vero dandy.

Insomma, le tendenze uomo per l’estate 2018 iniziano già a lasciare il segno negli outfit per la bella stagione.
Voi preferite un look può elegante o uno più bad boy? Lasciate i giubbotti nell’armadio: la moda uomo estate 2018 vi sta chiamando!

Condividi sui social

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *