La prima conferenza medica di Lorenzo come relatore

Ciao artigiani! Mi chiamo Lorenzo, ho 31 anni, e vorrei un vostro consiglio. Il prossimo mese di gennaio parteciperò alla mia prima conferenza medica, in qualità di relatore negli Stati Uniti. Sono molto emozionato e vorrei presentarmi nel migliore dei modi, anche perché sarò l’unico italiano. Mi rivolgo a voi perché le camicie Severini racchiudono tutto ciò che secondo me rappresenta l’eccellenza del Made in Italy e per il giorno della mia presentazione vorrei indossare una vostra camicia. Non sono un esperto di moda, nella vita mi occupo di altro, ma mi piace vestire con stile e in un’occasione così importante non vorrei sfigurare. Mi affido a voi, certo che saprete consigliarmi la miglior camicia e il miglior abbigliamento per la mia grande occasione. Grazie mille e complimenti per il vostro lavoro.

Ciao Lorenzo, che piacere leggerti! Innanzitutto complimenti a te, è sempre un piacere leggere degli ottimi risultati dei nostri giovani talentuosi, anche voi siete delle eccellenze Made in Italy! Comprendiamo la tua voglia di stile ed eleganza per un’occasione così importante, per questo motivo abbiamo pensato per te ad un grande classico della moda maschile, ovviamente rivisitato in chiave moderna, vista la tua giovanissima età. Partiamo dalla camicia Severini su misura, per la quale il tessuto Bologna130 è perfetto per l’occasione. Si tratta di un filato 100% cotone, l’ideale visto che sicuramente dovrai presenziare a lungo nella sala conferenze e l’agitazione potrebbe giocarti qualche brutto scherzo. È un cotone Microstone Jacquard, con una texture molto gradevole in tinta unita, bianca. Non ci hai dato indicazioni sulla tua fisicità ma visto che si tratta di un appuntamento di questo tipo, ci sentiamo di consigliarti una vestibilità normal fit, sempre perfetta. I polsini, secondo noi, dovrebbero essere doppio uso così da indossarli sia con i gemelli, se vorrai dare un tocco di stile particolare al tuo look, sia abbottonati normalmente per un look meno formale ma non meno elegante. Il colletto che ti consigliamo è quello italiano classico, leggermente ridotto nell’altezza rispetto a quello standard, l’ideale da indossare con la cravatta, che nel tuo caso è immancabile. A tal proposito, potresti puntare su un modello blu, con decorazioni a pois bianche, di larghezza media, da abbinare a un abito blu scuro. Le scarpe dovranno essere rigorosamente Oxford, nere e senza impunture e le calze blu. Se te la senti, indossa anche la pochette nel taschino della giacca, ma saresti perfetto anche senza.

In bocca al lupo per tutto, caro Lorenzo!

Condividi sui social

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *